Slam Drunk e la beneficenza a Portofranko

  • 0

Slam Drunk e la beneficenza a Portofranko

E’ successa in questi giorni una cosa che ci ha fatto davvero piacere. Per spiegarla però è necessaria una piccola premessa.

Ciò che da un senso alle nostre fatiche è vedere la gente che divertendosi fa del bene agli altri. Questo vale sia per i volontari che per mil pubblico, fedelissimo che da sempre ci segue.  Sappiamo che è un meccanismo davvero contorto, sarebbe molto più facile decidere di fare una festa e poi quando ci ha cavato le spese festeggiare. Ma nello spirito dei volontari, davvero, mancherebbe qualcosa, mancherebbe un senso. Questo scopo, così nobile e così complesso da esprimere, trasmette un messaggio impagabile, ossia che stare bene con noi stessi fa stare meglio gli altri. Per questo siamo aperti alle collaborazioni con coloro che condividono la nostra idea. Abbiamo coinvolto i matti dello Slam Drunk nella edizione 2017 e con il loro tiro al cesto ci hanno aiutato a raccogliere fondi per L’ASD, l’Associazione Sportiva Disabili di Faenza.

Questo senso di comunità e condivisone è stato apprezzato anche dal CSI, il comitato che organizza il campionato in cui lo Slam drunk gioca. Lo scorso 9 aprile hanno ricevuto un riconoscimento per la solidarietà e la foto ne è la prova provata.

Anche quest’anno stiamo lavorando per attivare nuove collaborazioni, per fare rete e costruire qualcosa che faccia stare bene tutti. Non mancate alla prossima edizione di Portofranko.

 

Non credi che sia una figata? Allora perchè non condividere l’articolo 😉 ?! Ci contiamo!

 

 

 

 


Leave a Reply

Cerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi